Come sviluppare l’engagement sui contenuti in Facebook

Come sviluppare l’engagement sui contenuti in Facebook

Questo è uno dei momenti più importanti per il tuo lavoro online: la decisione di lavorare sull’interazione. Cosa significa? E come si può migliorare?

La partecipazione è un must per ottenere risultati nei social network. Soprattutto quando lavori con Facebook: dove c’è un grande bisogno di creare engagement.

Zuckerberg in uno degli ultimi aggiornamenti dell’algoritmo ha sottolineato che dobbiamo lavorare sul coinvolgimento, sulla comunità e sulle relazioni tra i follower. Ma in questo equilibrio le pagine aziendali sono davvero in cattive condizioni.

L’idea è semplice: assicurati che i post nel feed delle notizie siano più focalizzate sulla comunicazione con le persone e non sull’isolamento dei media commerciali.

Un aspetto che riguarda spesso la fan page di Facebook. Pertanto, la partecipazione è sempre importante. MA che cos’è? Perché è parte integrante di una buona strategia di marketing sui social media?

Cos’è l’engagement: spiegazione

Questo termine si riferisce alla partecipazione pubblica in relazione a determinati contenuti ospitati su una piattaforma di social networking. Quindi possiamo parlare della partecipazione a Facebook, così come su Twitter e Instagram.

Il concetto spesso va considerato di pari passo con il marketing inbound, dato che uno dei passaggi chiave in questa strategia riguarda la capacità di diventare una fonte utile di intrattenimento per un potenziale cliente, coccolandolo dopo la conversione. Questo è (e non solo) il tipo di marketing che devi cercare di sviluppare.

Nel mondo del social media marketing, il termine engagement viene descritto come partecipazione, ma la trasposizione dovrebbe mirare al concetto di promessa e impegno. Non è un caso per cui stiamo parlando della partecipazione nei paesi anglosassoni come di un impegno ufficiale, una vera promessa di matrimonio.

Perché investire nell’engagement marketing?

I mercati sono conversazioni come cita la prima regola del Manifesto di Clutren. I social network nascono per connettere le persone, creare reti e collegamenti. Il contenuto interessante è incoraggiato dagli algoritmi e poi dal pubblico.

Partecipare significa anche intrattenere e le piattaforme social vogliono mantenere il pubblico nelle loro pagine. Se il contenuto ha successo in termini di coinvolgimento, questo è un buon modo per dimostrarlo. E questo è un criterio essenziale per capire il pubblico.

Interazione sul profilo aziendale: è un vero obiettivo?

Il problema è pensare che puoi utilizzare i social network solo per vendere, promuovere un prodotto o un servizio. Puoi farlo se investi (parecchio) nella pubblicità. Ma se vuoi creare un pubblico, una comunità fedele, devi creare una connessione.

È necessario misurare l’interazione con il contenuto: questo valore indica l’efficacia del lavoro svolto dal gestore della comunità durante la connessione ai fan di Facebook, nonché quando si cerca di influenzare l’algoritmo di questo social network.

kpi engagement facebook

Ci sono interazioni tra vari KPI con i quali Facebook dovrebbe determinare quanto sia interessante il post per l’utente. Per capire se mostrare contenuti nel feed delle notizie.

L’engagement è quindi un insieme di Mi piace, share e commenti riguardanti la partecipazione impegnata e coerente del pubblico con il marchio, il Brand, l’azienda o il libero professionista. Ma come fai a ottenere tutto questo? 

Che cos’è e come viene calcolato il rapporto di coinvolgimento

C’è un valore per calcolare il lavoro svolto per attirare un pubblico specifico. In effetti, il grado di coinvolgimento è il grado di interazione associato al contenuto o qualsiasi attività che possa creare le condizioni per ottenere una reazione.

Come trovare il rapporto di engagement dei contenuti? Semplicemente, prendi il numero di interazioni (per esempio, commenti, condividisioni) e dividilo per il numero di persone raggiunte e moltiplicalo per 100

Come migliorare l’engagement su Facebook

Uno dei strumenti più interessanti per coinvolgere il pubblico è il profilo social aziendale. Ma quali metodi sono indicati per ottenere interesse e azione pubblica ?

Comincia a pubblicare video di qualità

Forse questa non è nuova, ma per aumentare il coinvolgimento è meglio rivolgersi al content marketing legato al video.  Guarda il grafico sottostante.

aumentare l'engagement con i videoI video funzionano su Facebook – Fonte Buzzsumo

I video su Facebook attirano almeno il 59% in più di attenzione rispetto ad altri tipi di contenuti. Le foto erano una delle migliori soluzioni, ma i video hanno superato di molto i post grafici. 

Altri suggerimenti sulla pubblicazione di video efficaci? Assicurarsi che possano essere utilizzati con il suono attenuato (ad esempio, se necessario con i sottotitoli) e non devono superare i 3 minuti.

Instead, publish fewer posts and focus on the ROI of each individual post. My recommended content type ratio for 2019 is 70% video posts, 20% image posts and 10% link posts.

Mari Smith, Facebook Marketing Expert

Poco testo ma corretto

Vuoi scrivere un post su Facebook, ma hai paura di essere troppo grande con il numero di battute? E hai ragione, il contenuto che funziona su questo social network è breve. Asciutto. Senza molti preamboli e sviluppi inutili (al contrario dei blog).

Come sviluppare l’engagement sui contenuti in FacebookE’ meglio pubblicare contenuti brevi su Facebook.

Se vuoi migliorare la tua partecipazione, devi postare su Facebook, rimanendo nei 50 caratteri. Le persone che sfogliano il news feed, prestano l’attenzione minima ai testi. Dovresti essere in grado di attirare l’interesse in un istante (con il titolo bomba).

Per aumentare il tuo coinvolgimento su Facebook, usa un invito all’azione nel testo, frasi per catturare ed attirare l’attenzione dei fan. Non sto parlando di titoli esca fuorvianti. A volte bastano semplici domande per essere coinvolti così tanto e bene.

Monitorare l’engagement su Facebook Insight

Per tenere monitorata la tua attività su Facebook, puoi utilizzare un metodo semplice ed efficiente. Vai su Insights e poi alla sezione dei post. In questo passaggio, puoi accedere all’ultimo menu sulla destra per trovare i dati necessari.
Facebook insight engagementCome visualizzare l’engagement su Insight di Facebook.

Al momento, è sufficiente esaminare l’ultima colonna, che mostra il livello di coinvolgimento. Ma, qual è il numero giusto? Non esiste, dovrebbe essere il più alto possibile.

Engagement e social: la tua opinione

Lavorare sul concetto di partecipazione per i social network aziendali e personali è un obiettivo importante del web marketing. Spesso sottovalutato, ma è indispensabile, se si vuole veramente sviluppare il Brand e creare un traction nei clienti.

Ptrebbero piacerti